Come aiutare un bambino a superare la dipendenza dai gadget: 5 modi

Secondo recenti studi, guardiamo lo schermo dello smartphone per quasi 7 ore al giorno. Quindi non ha senso proteggere i bambini dai

La cosa più importante in questa conversazione è come e quando lo spendi. Parla apertamente, cosa vuoi, ma non lo richiede e non immergerti ogni il sesso migliora solo negli anni come il buon che vuole discutere. Tempo infruttuoso – subito dopo il sesso quando si sente non protetto. La conversazione dovrebbe andare organicamente in una relazione, non trasformarla in un evento su larga scala che può causare il rifiuto.

gadget: li incontreranno ancora in età adulta. È molto più importante insegnare loro a costruire una relazione sana con smartphone e computer. Ti diciamo come farlo.

Come capire se il bambino dipende o meno dal telefono?

Gli esperti distinguono due tipi di dipendenza dagli smartphone:

Nomafobia-Panic a causa della mancanza di accesso al telefono,

Fabbing – L’abitudine di essere distratto dal telefono durante una conversazione.

Se il bambino si siede al telefono, ciò non significa che abbia dipendenza. In situazioni ansiose, ad esempio, a causa di una lite o di essere in un posto in cui è a disagio, può andare a capofitto nel gadget, perché sembra essere un territorio calmo e sicuro.

Ma con la dipendenza o la tendenza a lei, il bambino dimentica i suoi doveri, inizia a dormire male e mangia, ovunque è in ritardo e non può concentrarsi su nulla. Un’altra chiamata allarmante è l’isolamento. Se tuo figlio o tua figlia preferiscono il telefono dei giochi con gli amici, questa è un’occasione per pensare alla sua relazione con i gadget.

Perché non puoi semplicemente vietare?

Come svezzare un bambino da uno smartphone? Il consiglio più comune è mostrare un buon esempio. Tuttavia, questo è difficile da fare quando noi stessi aspettiamo costantemente messaggi nei social network e chat di lavoro. Un’altra opzione è proteggerlo dall’uso di gadget. Affatto. Ma per questo, un adolescente in futuro può sviluppare un’altra dipendenza-alcol o nicotina.

Il fatto è che le dipendenze appaiono non solo. Ci sono due ragioni per la loro formazione:

Guasto del sistema limbico. Questo sistema è responsabile delle emozioni, della volontà, della motivazione e della comunicazione. E quando qualcosa va storto, il bambino preferisce sedersi a casa e comunicare con il mondo attraverso il gadget e non personalmente.

Carichi nei lobi frontali. Sono responsabili della capacità di agire secondo le regole, controllare i loro impulsi e pianificare qualcosa. L’incapacità di essere distratti dal telefono e gestire i segnali aziendali che i lobi frontali di una persona non inibiscono il suo desiderio di giocare e impedirgli di elaborare un piano d’azione.

E se il bambino non costituisce una dipendenza dal gadget, allora un altro può formarsi – al fatto che sarà disponibile per lui. Solo perché è soggetto a dipendenze.

Cosa fare se il bambino è incline alla dipendenza dai gadget?

1. Trovalo una lezione

Se l’iPhone genitore ha un sacco di giochi e cartoni animati e tutta questa ricchezza è disponibile alla prima richiesta, allora il bambino fin dalla giovane età si abitua al fatto che uno smartphone è una cura per la noia. Più lezioni ha, più calmo si relazionerà con i gadget. Disegno, lettura, musica, giochi da tavolo, video o hockey – tutto è adatto per.

2. Inventare rituali

Non estrarre il tablet dalle mani del bambino e segnalarlo per il fatto che è sempre seduto. Lo renderà ancora più nervoso. La fine del gioco con il gadget dovrebbe essere sempre associato a qualcosa di piacevole. Abbiamo guardato il cartone animato – abbiamo fatto una ginnastica divertente per gli occhi. Giocato al gioco: ci siamo ammaccati e camminati.

3. Designare le zone “senza smartphone”

Discuti con i luoghi del tuo bambino in cui non puoi usare il telefono. Ad esempio, al tavolo, a letto prima di coricarsi o visitare mia nonna. È particolarmente importante limitare l’uso di uno smartphone in camera da letto.

Il colore blu dello schermo provoca vigilanza e interrompe la produzione di melatonina – l’ormone che è responsabile per addormentarsi. E la modalità notturna non cambia nulla, poiché diminuisce solo leggermente la luminosità. Pertanto, due o tre ore prima di coricarsi, è necessario rimuovere il telefono. Inoltre, alcuni bambini particolarmente emotivi non possono calmarsi per una lunga causa di un’immaginazione violenta attivata dal libro appena letto o il gioco è passato.

4. Non criticare gli interessi del bambino

Scopri cosa è esattamente impegnato. In quali giochi gioca? Cosa stanno guardando i social network? Chi è ora il tiktokorer più popolare? Su cui la sfida più fresca? Se il bambino sta costruendo un hotel in Minecraft, digli come funzionano i veri hotel, scrivi su corsi di programmazione e di progettazione del gioco: ce ne sono tali nella scuola online Skysmart . Se rimuovi le sfide alla danza, mostra come puoi ballare macaren.

Non chiamare stupidità ciò che piace a tuo figlio, anche se lo pensi. Quando sei sinceramente interessato a ciò che lo affascina, sente il tuo sostegno.

5. Lascia che tuo figlio abbia successo

Ottenere i gusti nei social network o nei risultati nei giochi, otteniamo anche una dose di dopamina – ricompensa dell’ormone. È molto difficile non rimanere appesi in modo così conveniente, perché di solito devi lavorare sodo per sentire la sensazione di “ben fatto!”. Ad esempio, eseguire una maratona o ottenere un cinque in un quarto.

Ma se nella vita reale diamo al bambino di avere successo, allora la dopamina dai gadget diventerà meno attraente per lui. Dirigi il bambino, prova classi, cerchi, olimpia e competizioni diverse. E assicurati di lodarlo anche per le vittorie più piccole.

發佈留言

發佈留言必須填寫的電子郵件地址不會公開。 必填欄位標示為 *

Scroll to Top